Le domande più frequenti sulle tavolette grafiche

Mar 09,2022 AM 09:48

1944

0


Le domande più frequenti sulle tavolette grafiche


1. Come funziona una tavoletta grafica?

In parole semplici, una tavoletta grafica permette di convertire in dati digitali i movimenti compiuti da una penna compatibile.

In sostanza, la base della tavoletta è in grado di stabilire una connessione con la penna, rilevandone la posizione e trasferendone i movimenti su una superficie piana virtuale. da XP-PEN permettono di utilizzare penne senza batteria, sfruttando piuttosto una tecnologia proprietaria basata sulla risonanza magnetica, che assicura una grande precisione non solo nel rilevamento esatto della posizione della penna, ma anche della pressione esercitata sulla tavoletta.



2. Si può usare un tablet come tavoletta grafica?

Ormai esistono diversi tablet, soprattutto di fascia medio-alta, che possono essere dotati di una penna sensibile ai punti di pressione e in grado di emulare con buona precisione le funzioni di una tavoletta grafica.

Da un lato l'acquisto di un tablet può sembrare vantaggioso sia dal punto di vista economico (molte più funzioni per un prezzo simile), sia pratico. Tuttavia, questa soluzione non è estremamente popolare tra i professionisti del settore, se non come strumento secondario da utilizzare in viaggio, dato che non può ancora garantire le stesse prestazioni di una tavoletta grafica di fascia alta.

Ovviamente per un uso amatoriale anche un tablet può risultare una buona soluzione, tenendo anche in conto, però, che la presenza di varie applicazioni e di una connessione a Internet può rappresentare un elemento di distrazione molto importante.


3. Come si configura una tavoletta grafica?

L'installazione e la configurazione di una tavoletta grafica variano da modello a modello, anche se alcuni passaggi sono generalmente comuni a diversi marchi e prodotti.

Per una prima installazione è necessario scaricare i driver corrispondenti al modello prescelto e al proprio sistema operativo. Una volta completata questa operazione, che richiede solo pochi secondi, può essere necessario installare anche un software apposito, con cui calibrare la tavoletta grafica e impostare alcuni parametri di base. Per esempio, è in genere possibile indicare che porzione della superficie della tavoletta si vuole usare (talvolta può essere preferibile limitarsi a usarne una parte più piccola), regolare la sensibilità della penna e, in alcuni modelli, impostare le funzioni legate ai tasti macro.



4. Quali usi specifici si possono fare di una tavoletta grafica?

Anche se spesso si pensa alla tavoletta grafica come strumento di eccellenza degli illustratori, sono in realtà molteplici gli usi che se ne possono fare.

Per prendere appunti: chi preferisce scrivere i propri appunti a mano può utilizzare la tavoletta grafica per permetterne la digitalizzazione. È un buon uso combinato di tecniche manuali e tecnologie moderne, che può risultare utile in molti settori diversi.

Per il ritocco fotografico: molte tavolette grafiche possono essere utilizzate con Photoshop e diversi altri software di editing fotografico. Possono risultare molto utili per gestire con più precisione e velocità alcune particolari operazioni che, con altre periferiche come mouse o trackpad, si rivelano molto complesse.

Per il disegno tecnico: in realtà l'utilizzo in questo ambito è molto limitato, ma alcuni utenti riferiscono di trovare vantaggi nell'uso di una tavoletta grafica anche con software dedicati al disegno tecnico o alla modellazione 3D.



5. Come si pulisce una tavoletta grafica?

Anche le tavolette grafiche richiedono un certo grado di manutenzione, anche se questo può variare sensibilmente non solo a seconda dell'utilizzo (solo domestico o in viaggio), ma anche del modello. Le tavolette dotate di display, infatti, possono essere pulite in modo simile a un monitor, per cui esistono anche alcuni prodotti appositi. Per cui si può sempre optare per una soluzione semplice che vale anche per le tavolette prive di schermo.



In questo caso viene consigliato l'uso di un panno antistatico e solo leggermente inumidito, che permette di detergere delicatamente la superficie eliminando la polvere, senza lasciare aloni o danneggiare il dispositivo.



Responses
Usiamo i cookie per personalizzare e migliorare la vostra esperienza di navigazione sui nostri siti web. Puoi gestire le tue impostazioni in qualsiasi momento attraverso le preferenze dei Cookie o leggere la nostra politica dei Cookie per imparare di più.
Solo richiesto
Ricevi tutto