Recensione della tavoletta grafica XP-Pen Star G960S: Migliore rapporto qualità/prezzo

Nov 26,2021 PM 14:50

819

0

XP-PEN Star G960S recensione: tavoletta grafica con inclinazione

In un mondo di tavolette alternative Wacom, la tavoletta grafica XP-PEN Star G960S riesce a distinguersi con alcune caratteristiche che sono piuttosto difficili da trovare in una fascia di prezzo accessibile: inclinazione, e la possibilità di utilizzare la tavolette grafiche con Android. Funziona anche con Linux, oltre che con Mac e Windows. E, ti permette di personalizzare la penna con le tue scorciatoie, il che è molto insolito in una tavoletta economica.


Cosa c'è nella scatola:

- Tavoletta Star G960S

- Cavo USB-A (allegato)

- Stilo

- Puntine extra

- Strumento di rimozione del pennino

- Adattatore da micro-USB a USB

- Adattatore da USB-C a USB

- Scheda di garanzia

- Guida rapida

Il tablet arriva in una scatola di cartone marrone con stampa nera. È arrivato imballato in modo sicuro, nessun problema.

Lo XP-PEN Star G960S è ben fatto, leggero ma solido. Il tablet ha quattro pulsanti fisici su un lato. Sono di dimensioni generose, leggeri. Sono facili da premere, e si può sentire il clic.

La superficie è leggermente opaca, ma è piuttosto liscia, quindi non dovrebbe consumare rapidamente il pennino della penna. Ho provato a lasciare alcune impronte digitali, si asciugano e scompaiono. Questo non vuol dire che ci siano zero impronte, ma non è troppo male. È meno improntato dei tablet con superfici più lisce.

L'area attiva è delimitata da piccoli rettangoli. C'è una piccola cornice intorno ai bordi del tablet, oltre l'area attiva. Il fondo ha un piccolo pezzo di gomma in ogni angolo per evitare che scivoli.


Tipo di tavoletta grafica

Tipo di digitalizzatore: EMR

Livelli di pressione: 8192

Tasti di scelta rapida personalizzabili: 4

Inclinazione: 60 gradi

Dimensioni: 319,5 x 209,5 x 10 mm

Area attiva: 9 x 6 pollici

Tasso di rapporto: fino a 230

Precisione: ± 0,4 mm

Altezza di lettura: 10 mm

Funziona su: Mac, Windows, Linux e tablet/Chromebook Android. Deve essere collegato al computer o al dispositivo Android, funziona con Windows, Mac, Linux, Android 6.0 e superiori.

Software adattato: Photoshop, SAI, Painter, Illustrator, Clip Studio GIMP, Medibang, Krita, Fire Alpaca, Blender 3D, Paint X, FlipaClip, Autodesk Sketchbook, Zenbrush, Artrage, Microsoft Office.


Penna

XP-Pen Star G960 è dotato di uno stilo senza batteria che ha 8192 livelli di sensibilità alla pressione e il supporto per l'inclinazione della penna. Lo stilo è di forma cilindrica e fatto di plastica che aiuta a renderlo molto leggero.

Lo stilo incluso è significativamente più sottile della maggior parte degli stilo sul mercato. È paragonabile a una vera matita per forma, dimensioni e peso.

Anche se è una questione di preferenze personali, abbiamo trovato che disegnare con questo stilo sottile è più comodo del generico "stilo più spesso". Se venite da un disegno e uno schizzo tradizionale, vi sentirete a casa usando questa penna digitale.

La penna è bella e leggera, è stretta e sembra una penna a sfera. Con 8 grammi, pesa meno della metà di molte penne per tablet che hanno batterie. Preferisco questa penna a sfera alle spesse penne rotonde che hanno alcuni tablet economici. Alcuni potrebbero preferire se pesasse qualche grammo in più, ma a me non dispiace il peso leggero, poiché evita che la mia mano si stanchi.

Un indicatore luminoso sul tablet si accende quando la penna è in uso. La penna è senza batteria e non ha bisogno di essere ricaricata perché è una tavoletta EMR tradizionale.

La penna ha un anello di plastica all'estremità che si può fissare ad un cordino. Tuttavia, la tavoletta non ha nulla a cui si possa attaccare il cordino, come un anello di tessuto. Quindi, se volete usare l'anello della penna (totalmente uo a voi) potreste appendere la penna al muro, portarla al collo, o trovare un modo per fissarla al tablet.

Una caratteristica davvero insolita per un tablet economico come questo è che si può personalizzare il pulsante della penna come si vuole.


Chiavi espresse:

Puoi impostare i quattro Express Keys su qualsiasi opzione tu voglia, i preset o i tuoi, o puoi mantenere quelli di default. Quando impostate i tasti, vi chiede di scegliere l'applicazione, ma ho scoperto che quello che ho impostato funziona anche con altri programmi artistici.

Per alcuni programmi otterrete la pressione anche senza il driver, come Sketchbook Pro, ma il driver vi dà più possibilità.


Come collegare la tavoletta grafica al computer?

Collegare la tavoletta al computer è abbastanza semplice. In primo luogo, è necessario scaricare il driver gratuito che è disponibile sia per dispositivi Windows che Mac. Dopo aver installato il driver basta collegare la tavoletta al computer e si è pronti a disegnare.


Driver:

Per installare il driver su Mac un po 'di tempo. Devi andare in Preferenze di Sistema e permettere i permessi per varie parti del driver. Non è stato difficile da installare, ma è stato un sacco di passaggi. Questo non è unico per XP-PEN; devi fare la stessa cosa per installare i driver Wacom e altri software.

Il driver permette di mappare il monitor, ruotarlo in diverse angolazioni e passare all'uso con la mano sinistra o destra.

Il driver ha una barra dove puoi vedere dei numeri che mostrano quanto forte stai premendo. Questo ti dice se la pressione sta funzionando o meno, ma dato che non ha una piccola finestra in cui testarla, per vedere l'effetto reale della pressione devi usare un programma di disegno e un canvas. Potete anche impostare la velocità, e scegliere assoluta o relativa (Mouse Mode).


Il tavolo da disegno può funzionare in diversi sistemi operativi

Ha più caratteristiche di una tavoletta Wacom rispetto alla maggior parte delle tavolette economiche; la maggior parte delle tavolette economiche non offre l'inclinazione o l'uso di Android. Come le tavolette Wacom, utilizza EMR, che dà un'esperienza di pennello di alta qualità.


Mac

Ho testato Sketchbook, Gimp, Krita e Inkscape, Photoshop CC e Photoshop Elements.

Inizialmente ho avuto alcuni problemi con il driver. Riavviare il computer con la tavoletta collegata ha risolto il problema. I problemi erano cose come salti e non essere in grado di premere alcuni pulsanti. Quindi vi consiglio di collegarla senza problemi in modo sicuro (se l'icona della tavoletta non è nel Launcher, il Mac vi chiederà se volete aprirla quando accendete il computer).


Windows

In Windows 10 il driver è facile da installare e ha funzionato benissimo nei programmi che ho testato: Photoshop, Gimp, SAI e Krita.

La tavoletta grafica Star G960S funziona particolarmente bene in Windows, con Mac che a volte pone qualche difficoltà. Tolgo qualche punto per questo e per il pulsante della penna. Continuerò ad usare questa tavoletta perché mi piace l'esperienza di disegno e la sensibilità all'inclinazione.


Android

Se sei qualcuno che usa o vuole usare il tuo smartphone o tablet Android per disegnare e fare schizzi, questo è il tablet giusto per te.

La XP-Pen Star G960 è dotata di supporto per i dispositivi Android. Collega la tavoletta da disegno al tablet Android con l'aiuto del connettore dato e inizia semplicemente a disegnare.

Per collegarla ad Android, è sufficiente utilizzare un adattatore da USB a Micro USB incluso. Sul mio telefono Android l'ho testato in Sketchbook, Medibang e Infinite Painter. Non c'è nessun driver da scaricare e non è necessario, quindi non ho usato gli Express Keys. La pressione ha funzionato bene in tutti questi. Ho trovato più facile usare il mio dito per usare i gesti, ma non troppo difficile trovare dove mi trovavo sullo schermo del telefono, che è stato automaticamente mappato sullo schermo del telefono.

Ci sono un certo numero di applicazioni di disegno davvero buone per Android come Infinite Painter, Deco Draw, Medibang Paint, Autodesk Sketchbook, ecc. che sono paragonabili alle applicazioni di disegno per desktop.

Questo potrebbe essere un grande risparmio di denaro da utilizzare con un Chromebook o un tablet Android più grande, che vi darebbe una dimensione maggiore. Se hai già un dispositivo Android e desideri usarlo per l'arte, il G960S ti dà questa possibilità.


Pro:

Accessibilità

Portabilità

Livelli massimi di pressione

l'inclinazione e i vari sistemi operativi

Va bene per l'uso con la mano sinistra o destra

A circa una libbra, è facile da trasportare

Contro:

Il pulsante della penna non è fissato in modo solido


XP-PEN Star G960S vs. Wacom Intuos pro

Forse stai leggendo questa recensione di XP-Pen Star G960S per confrontarla con una Wacom Intuos. Le caratteristiche sono abbastanza competitive. Ci sono la stessa quantità di livelli di pressione, dimensioni simili, e la stessa frequenza di rapporto ed entrambe hanno pulsanti della penna liberamente personalizzabili.

La Intuos pro ha più Express Keys, un'opzione wireless, ha una costruzione più premium, così come alcune altre differenze come il fatto che la Intuos Pro funziona con diverse penne Wacom. Ma la Wacom non funziona su Android.

La Star G960S è conveniente e ha i principali vantaggi della Wacom, in più offre l'uso di Android. È la più vicina alla Intuos Pro che ho visto finora, e ha più caratteristiche della Intuos normale.


Usare la sensazione nel XP-PEN Star G960S:

L'esperienza di disegno è fluida e piacevole. Le linee sono reattive alla pressione, senza bolle o ritardi. Non devo premere molto sull'impostazione predefinita della pressione, che come potete vedere è circa nel mezzo. È un'esperienza soddisfacente con una buona curva di pressione. A volte avere alti livelli di pressione può causare un cambio di linea troppo veloce, ma non ho avuto questo problema qui.

La dimensione è eccellente per il disegno. Non è così grande da stancare il braccio, né così piccolo da sentirsi stretti.

Riassunto

XP-Pen Star G960 può essere utilizzata per i seguenti compiti: arte digitale, editing di immagini, scultura 3D, insegnamento, scrittura, firme digitali, giochi (OSU!), ecc. Oltre a questo, lo Star G960 è uno dei pochi tablet nel segmento budget che ha il supporto per smartphone e tablet Android.

Questo è un tablet ben fatto dal punto di vista hardware. Le dimensioni sono generose. La penna è comoda da impugnare. La pressione è reattiva e non ha una sensazione eccessivamente elastica. Quattro tasti Express non sono molti, ma dipende da quanto si vuole usarli. L'inclinazione e l'uso di Android, e le dimensioni generose lo rendono attraente. Si può anche usare con Linux, anche se non l'ho testato. Mi piace che include adattatori per micro USB e USB-C in modo da poterlo utilizzare subito con dispositivi mobili e di altro tipo.

La tavoletta da disegno è dotata di una grande area di disegno, un'ampia gamma di pulsanti di scelta rapida, uno stilo molto capace, una gamma di pressione più ampia e il riconoscimento dell'inclinazione.

Nel complesso la XP-PEN Star G960 è un pacchetto completo e viene fornito con tutte le caratteristiche che si possono chiedere in una tavolette grafiche rendendola una facile raccomandazione per chiunque stia cercando una tavoletta grafica di qualità.




0 Responses